Nuovo

Progettazione Energetica degli edifici ANTE OPERAM

N. prodotto: R22940

Disponibile

Non ON-LINE 400,00 €
0,00 / unità
Prezzo più IVA più spedizione


Modalità di spedizione possibili: Ritiro del cliente, Trasmissione in maniera informatica

La legislazione vigente prevede l’obbligo di raggiungimento di definiti valori di prestazione energetica per le nuove costruzioni. Oggi sempre più poi le norme di incentivazione edilizia (Piano Casa, Norme per lo scomputo volumetrico ecc…) si basano sul raggiungimento di un requisito minimo energetico.
La certificazione energetica (spesso denominato anche “certificato energetico”) è un documento obbligatorio introdotto a seguito del recepimento delle direttive nazionali in materia di certificazione energetica ed in particolare dai D.Lgs. 192/05 corretto ed integrato dal D.Lgs. 311/06 e relative linee guida nazionali e regionali
Per arrivare a questi obiettivi è necessario pianificare già dal progetto le soluzioni idonee che vengono redatte nella Relazione PROGETTUALE ANTE OPERAM DELL'UNITA' IMMOBILIARE, comprendente la determinazione del coefficiente di perdita di calore per trasmissione attraverso l'involucro edilizio, del coefficiente di perdita di calore attraverso il terreno Ls, del coefficiente di trasmissione tra gli spazi interni e l'ambiente esterno e tutti i parametri nel rispetto delle norme UNI della serie TS 11300 applicabili.

odalità operative:
-- Raccolta dati in ingresso di progetto per il supporto nella progettazione sia dell'involucro sia degli impianti per la climatizzazione e per l'ACS, inclusi i sistemi di distribuzione; simulazioni per quantificare il risparmio energetico e la classe energetica dell'edificio; stesura relazione tecnica progettuale conforme alle normative vigenti (nazionali e regionali) da parte di un tecnico professionista abilitato.

Cerca questa categoria: Certificazione Energetica